COMMEMORAZIONE DEFUNTI, INTERVENTI AL CIMITERO E VILLA PANTANO

Pubblicato il 28 ottobre 2022 • Comune
| Ufficio Stampa
 
In vista dell’imminente commemorazione dei Defunti sono state implementate le manutenzioni all’interno del cimitero comunale di via Strada 4. Stamane sopralluogo del sindaco Enzo Caragliano e dell’assessore ai Servizi cimiteriali, Valerio Cucè nell’area cimiteriale dove sono state eseguite una serie di piccole manutenzioni, a cominciare dalla sistemazione del verde, scerbatura. Interventi tesi a migliorarne la funzionalità e il decoro, al fine di consentire un’ottimale fruizione da parte dell’utenza e nel rispetto dovuto alla sacralità del luogo.
 
“Manutenzioni importanti – sottolinea il sindaco Caragliano - considerata anche l’importanza della ricorrenza, da qui la necessità di verificare di persona lo stato dei luoghi e la piena funzionalità dei servizi (fontanelle interne e impianti idrici, scalette, vasi e cestini)”. “Son stati ripuliti tutti i vialetti, sistemate le siepi che delimitano alcune tombe – aggiunge l’assessore ai Servizi cimiteriali, Valerio Cucè - lavori ordinari che, per la ricorrenza dei Defunti, vista l’alta affluenza di persone, diventano straordinari in termini di impegno e risorse, nella consapevolezza dei limiti derivanti dalla carenza di personale e l’0esiguità dei fondi”.
 
Al cimitero comunale, nell’arco temporale compreso tra il 30 ottobre e il 3 novembre, sarà potenziata la vigilanza della polizia locale a ridosso dei due ingressi di via Strada 4 e via Filosto, allo scopo di monitorare i flussi veicolari evitando rallentamenti con ripercussioni sul sistema viario.
 
Il sindaco Caragliano e l’assessore Cucè, hanno poi effettuato una ricognizione a villa Pantano dove è stata potenziata l’illuminazione con l’attivazione di corpi luminosi a led, piantumate nuove essenze arboree, ripuliti i vialetti interni e le macro aiuole, riqualificata la zona ludica e perfezionata la pavimentazione.